Archivio mensile:novembre 2015

Note sulle Acque della Bassa

nab

“Note sulle Acque della Bassa” è il nome della rassegna concertistica che coinvolgerà, da dicembre 2015 a giugno 2016, sette Comuni della Bassa Friulana Orientale (Aiello del Friuli, Campolongo Tapogliano, Cervignano del Friuli, Fiumicello, Ruda, Terzo di Aquileia, Villa Vicentina), e che prevede 15 appuntamenti musicali in altrettanti luoghi storici e artistici dei territori coinvolti. La rassegna, organizzata dall’Associazione Pro Musica di Ruda con la collaborazione dell’Associazione Musicale Culturale Luigi Cocco di Cervignano del Friuli, e finanziata dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, verrà presentata ufficialmente domenica 29 novembre 2015 alle ore 11.30 presso la Sala Consiliare del Municipio di Ruda, in via Mosettig 2.

Durante la presentazione, che sarà allietata dagli intermezzi musicali di due docenti delle scuole di musica gestite dalle associazioni organizzatrici coinvolte, il fisarmonicista Gilberto Leghissa della Scuola Comunale di Musica di Ruda e la pianista Giulia Paccagnin della Scuola di Musica “il Ritornello” di Cervignano, verrà ufficializzato il cartellone dell’iniziativa, che prevede la realizzazione di una serie di concerti in luoghi di particolare interesse storico-artistico (chiese, ville, dimore storiche), e risponde a una duplice esigenza: da un lato la necessità di favorire la formazione musicale di bambini/ragazzi frequentanti i corsi delle scuole di musica della zona, dall’altra la necessità di coniugare la diffusione della cultura musicale con la riscoperta dei piccoli gioielli architettonici e ambientali sparsi sul territorio.

La rassegna partirà ufficialmente il 19 dicembre con il concerto di Natale degli allievi della Scuola Comunale di Musica di Ruda, e successivamente si articolerà in una serie di appuntamenti che vedranno protagonisti non solo gli allievi e gli insegnanti delle scuole coinvolte dal progetto, ma anche musicisti locali già affermati nel panorama artistico nazionale, per concludersi con una serata finale al teatro Pasolini di Cervignano nel giugno del 2016.

Le sedi in cui avranno luogo i concerti rappresentano una selezione delle eccellenze storiche e artistiche che il territorio della Bassa Friulana orientale può offrire: dimore storiche, case padronali, chiesette di campagna, tutte realtà ancora poco conosciute che saranno il palcoscenico per i concerti della rassegna, e la cui bellezza architettonica potrà venir valorizzata dagli appuntamenti musicali, in un’ottica di turismo sostenibile e di qualità.

Scarica il programma di tutti gli appuntamenti

CAM-freccia_dx